RASSEGNA STAMPA
VACANZE DI MEDICINA E PERSONA: ABBIAMO BISOGNO DI UNA COMPAGNIA " CONFORTANTE"


Quella di questa settimana è l’ultimo editoriale prima delle vacanze; ricominceremo all’inizio di settembre. Ma quest’anno è anche l’anno delle vacanze di Medicina e Persona che rappresentano uno dei momenti più significativi dell’Associazione e che si svolgeranno ad inizio ottobre.

Nel pensare alle vacanze prossime di Grottamare (2-5 ottobre) ci siamo chiesti di che cosa abbiamo soprattutto bisogno,  ed è di una compagnia “con-fortante” di fronte a quello che è l’attacco quotidiano allo scopo del nostro lavoro, cioè tutte quelle modalità che tendono a ridurre la nostra posizione professionale di fronte allo scopo del nostro lavoro. O si potrebbe anche dire in un altro modo che è la lotta per la bellezza del nostro lavoro. Vorremmo incontrare e dialogare con persone che questa bellezza quotidianamente vivono nella professione.

Nello specifico sono in corso alcuni gruppi di lavoro con proposte interessanti: la formazione in medicina (Specializzandi e Ospedali di Insegnamento) , Medici di Medicina Generale, Libro Bianco sullo sviluppo del sistema socio sanitario in Lombardia, ecc.
Poi la cosa più bella è la possibilità di passare un tempo insieme a scambiare le esperienze, le domande, le sorprese. Riprendendo la frase che ha accompagnato sempre l’invito alle vacanze della nostra Associazione  “non si può essere veramente amici degli uomini, se non si vive di amicizia”, crediamo che questa occasione sia non una “vacatio”, un mero momento di sospensione da un lavoro faticoso, ma una “recreatio” e cioè l’occasione fra amici di dirci e testimoniare lo scopo che muove e sostiene con intelligenza e passione il lavoro di ognuno.

Quindi vi chiediamo di iscrivervi al più presto,  secondo le modalità indicate ( che alleghiamo).

Buone vacanze !!!
La Redazione