RASSEGNA STAMPA
ACCADE A....CASTROVILLARI


Pubblichiamo come Editoriale il resoconto della due giorni di "Medicina&Persona al Sud" svoltasi il 7 e 8 dicembre a Castrovillari (CS) come contributo alla riflessione su cosa sostiene la professione, e su come la nostra Associazione è strumento di aiuto...

CAMBIAMO PROSPETTIVA

Un’assemblea ricca di interventi e di contenuti, in un clima cordiale e intenso, questo è stato il momento centrale della due giorni di Medicina e Persona al Sud svoltasi il 7 e 8 dicembre u.s. a Castrovillari (CS). Una occasione che si è rivelata propizia per chi non vuole aspettare il futuro e condizioni ideali per ricominciare, ma da oggi vuole tornare al lavoro con significato e professionalità.

Ci sembra utile per tutti tratteggiare alcuni aspetti comuni che sono emersi dagli interventi.
Le esperienze quotidiane raccontate hanno documentato che le scelte professionali, fin nel dettaglio tecnico, risentono del modo con cui concepiamo la persona.
È stato descritto da molti che ciò che sostiene il nostro lavoro e che lo rende ogni giorno, per quanto possibile, un lavoro “ben fatto” è la energia che ci viene dai legami educativi che viviamo nella nostra esperienza umana tutta intera. Non bastano i valori professionali se non li ancoriamo a questo orizzonte. In una società “plurale” non possiamo pensare che basti un richiamo a “valori comuni” che non sono più comuni a nessuno. La strada per la ripresa ci sembra che passi per un “aprire, anzi spalancare le porte” del bunker che è divenuto il nostro ambito professionale.
In molti interventi l’esperienza cristiana è emersa come quella risorsa, quella amicizia educativa, che rende intimamente ragionevole quello sguardo fraterno cui tutti aspirano e che è essenziale per il nostro lavoro. In fondo chi non dà Cristo dà troppo poco. Molti hanno sottolineato che compito dell’associazione è approfondire questa consapevolezza e contribuire così a costruire pezzi di umanità nuova nei luoghi dove siamo. La coscienza di quello che portiamo dobbiamo giocarla in maniera critica e sistematica in ambito istituzionale su tutti i tavoli, da quello gestionale a quello clinico fino a quello della didattica e l’origine del nostro agire deve documentarsi in maniera culturalmente esplicita e significativa, valorizzando tutte le professionalità e le rispettive responsabilità.

Nelle conclusioni è stato indicato un metodo.
M&P è una associazione professionale laica, dove laicità non coincide con neutralità ed indifferenza.  L’opposto della laicità, infatti non è la religiosità, ma il clericalismo: ognuno deve poter dare il proprio contributo senza seguire in maniera acritica. Per questo è fondamentale e decisivo il confronto con la base dei nostri associati che possa dialogare in maniera costruttiva per riformulare un manifesto per la nostra associazione.

La strada di cui stiamo facendo esperienza è un lavoro insieme: il confronto tra esperienze professionalmente efficaci, che non tacciano la rilevanza dei legami educativi e il loro impatto sul gesto tecnico, che non li escludano come parte di una dimensione soggettiva e irrilevante, altrimenti si comunica solo l’impressione di una capacità personale, un “galantomismo”, non si fa cultura e si avalla l’autoreferenzialità. Con l’associazione vogliamo continuare a documentare questi aspetti disponibili ad imparare da tutti.

Cambiamo prospettiva: non è vero che più si è “neutri” più si è professionalmente adeguati.

Su questi temi è decisivo allargare il confronto all’interno di tutta l’associazione.

Vinicio Lombardi, Antonio Del Puente

(versione in pdf per stampa) 


PROFESSIONE / POLITICA SANITARIA / SPESA

Ecco la lista del 175 ospedali che dovranno chiudere - (La Stampa)
P. Russo - 08/12/2013

Chiudere i piccoli ospedali? Anche i grandi devono cambiare - (La Stampa)
R. Giovannini - 09/12/2013

Il Pirellone contro la chiusura dei piccoli ospedali - (Libero)
F. Rubini - 10/12/2013

Ci cureranno all'estero. Forse - (Il Sole24Ore, Sanità)
- 10/12/2013

Attenti alla stabilità - (Il Sole24Ore, Sanità)
- 10/12/2013

Pressione eccessiva sulle aziende SSN - (Il Sole24Ore, Sanità)
R. Caselli - 10/12/2013

Il "polso" delle cure primare - (Il Sole24Ore, Sanità)
- 10/12/2013

Tre proposte di legge sulla RC sanitaria - (Insurance Daily)
- 10/12/2013

Sanità, miniriforma per i privati - (La Repubblica - Ed. Milano)
A. Corica - 11/12/2013

"Le famiglie rinunciano a dentisti, analisi e farmaci" - (La Stampa)
P. Russo - 11/12/2013

Sanità, una pessima debitrice - (ItaliaOggi)
R. Tomasicchio - 11/12/2013

Tra i medici di Israele che curano anche i nemici - (La Repubblica)
F. Scuto - 11/12/2013

Una "casa" dove nascere è normale - (Avvenire)
- 12/12/2013

Spending nella sanità: corruzione nel mirino - (Il Sole24Ore)
- 12/12/2013

Province autonome, intramoenia bocciata - (Il Sole24Ore)
A. Perrone - 12/12/2013

Prorogati i precari della Sanità - (ItaliaOggi)
- 12/12/2013
BIOETICA / BIOPOLITICA
STAMINALI / STAMINA

Troppi segreti su Stamina - (Corriere della Sera)
P. Bianco - 12/12/2013

Il giudice ordina di curare Noemi con le staminali - (La Repubblica)
M. Bocci - 12/12/2013

Il ministro: impossibile pubblicare gli atti di Stamina - (Corriere della Sera)
M. De Bac - 13/12/2013

Tre giudici pro Stamina: "Cure da riprendere" - (Avvenire)
L. Bellaspiga - 13/12/2013
EUTANASIA

Siamo liberi ma non padroni della vita - (Corriere della Sera, La Lettura)
C. Magris - 08/12/2013

The child killers - (Il Foglio)
- 10/12/2013
ABORTO

Alleanza Ospedale-Cav, aborti in calo a Varese - (Avvenire)
M.T. Antognazza - 11/12/2013

Europarlamento, l'aborto non è diritto umano - (avvenire.it)
G.M. Del Re - 11/12/2013

L'aborto a proprie spese. Svizzera al referendum - (Avvenire)
S. Verrazzo - 12/12/2013

Aborto, il Pd sotto accusa a Strasburgo - (L'Unità)
U. De Giovannangeli - 13/12/2013
RICERCA

L'italiano che ha inventato la mini chirurgia polmonare - (Corriere della Sera)
D. Natali - 08/12/2013

La fine (vera) degli antibiotici - (Corriere della Sera)
R. Villa - 08/12/2013

Tra vent'anni ci opereranno i robot - (Corriere della Sera, La Lettura)
C. Gabetti - 08/12/2013

La nuova legge sui test animali è contro la scienza - (Panorama)
S. Garattini - 11/12/2013

Perchè non siamo nient'altro che il nostro cervello - (Avvenire)
N. Panciera - 11/12/2013

Soldi UE alla ricerca anche con embrioni - (Avvenire)
- 11/12/2013