RASSEGNA STAMPA
PER LA DIGNITA' DEL BIMBO E DELLA DONNA


Se il tema aborto non fosse un tabù laicista, nessuno potrebbe dire di non sapere, ma nessuno ne parla e allora non si sa che l’interruzione di gravidanza dopo il primo trimestre si svolge come un parto:  il bimbo nasce, ha un cuore che batte, e lentamente si spegne. In Italia la legge 194 impone di non farlo quando c’è una possibilità di farlo vivere, cioè dopo ventidue settimane dal concepimento, ma se nasce prima non è detto che nasca morto, anzi:  è in grado di sentire il dolore (circa dalla ventesima settimana) o di far piccoli movimenti. Se si guarda il piccolo torace si vede a occhio nudo il cuore battere. Non si può far finta di non saperlo.
L’aborto tardivo sta creando malcontento all’estero, anche nei confronti dell’escamotage detto partial birth abortion (”aborto a nascita parziale”), che in una fase di gravidanza avanzata, a metà del processo di uscita del feto dall’utero, quando il feto non ha ancora tratto il primo respiro, lo fa morire recidendo la base del cranio, per non farlo nascere vivo. Sconcerto, certo; e sconcerto di fronte a un bimbo vivo abbandonato in un angolo di corsia. Ma sono poi tutte letali e gravissime le patologie per cui si decide l’aborto? A ripensare il caso fiorentino finito sui media tre anni fa, in cui fu abortito un bimbo per un’anomalia all’esofago assolutamente operabile (diagnosi oltretutto sbagliata), non si direbbe. E poi, siamo sempre in presenza di un percorso che mette i genitori di fronte alle possibilità terapeutiche, a colloquio con gli specialisti della malattia in atto, per capirne la reale gravità? Perché se l’aborto contrasta la dignità del bimbo, la mancata totale informazione e la sbrigatività contrastano la dignità della donna.
Proviamo a mettere al centro del discorso la dignità di entrambi, e vedremo come sarà inconcepibile lasciare la donna sola, alle prese con l’angoscia di un freddo foglio col nome della malattia del figlio. E sarà altrettanto inconcepibile non ripensare “chi è” il soggetto dell’aborto recuperando l’assurdità dell’evento e usando almeno la pietà:  il bimbo se è rianimabile deve avere una chance (ma in base alla 194 non dovrebbe accadere che si abortisca un bimbo che può vivere); se non è rianimabile perché è troppo piccolo, deve comunque avere un ambiente caldo e dignitoso, una compagnia umana, un nome e una degna sepoltura proprio come qualunque altra persona in fin di vita, perché alla violenza non si aggiunga l’oltraggio.
Editoriale a cura di C. Bellieni (da L'Osservatore Romano, 28/04/2010)
                                                                                                                                      La Redazione

(Versione in pdf per stampa)


ABORTO/LEGGE 194/RU486

Una ruota hi-tech per salvare i figli indesiderati - (La Stampa)
M. Accossato - 24/04/2010

Abortire con la Ru486 è davvero così facile - (Io Donna)
M. Terragni - 24/04/2010

Ru486: problema etico - (Il Cittadino)
G. Migliaro e A.M. Panfili - 25/04/2010

Sopravvive all'aborto per 24 ore - (Corriere della Sera)
C. Macrì - 27/04/2010

Il feto sopravvissuto? E' l'aborto choc che nessuno racconta - (Il Giornale)
M. Rizzoli - 27/04/2010

Così io, psichiatra, ho autorizzato un omicidio - (Il Giornale)
A. Meluzzi - 27/04/2010

"Abortito da 24 ore: sgambettava ancora" - (Avvenire)
A. Capano - 27/04/2010

Su quel minuscolo neonato lo sguardo che sa vedere un uomo - (Avvenire)
A. Morresi - 27/04/2010

Gli esperti: doveroso rianimare i feti nati vivi - (Avvenire)
E. Negrotti - 27/04/2010

Rossano, l'accusa è omicidio volontario - (Avvenire)
A. Capano - 28/04/2010

Sovvertiti i principi di cura e di soccorso - (L'Osservatore Romano)
- 28/04/2010

Per la dignità del bimbo e della donna - (L'Osservatore Romano)
C. Bellieni - 28/04/2010

Venne abortito. Oggi è un ragazzino vispo - (Avvenire)
- 28/04/2010

Quindici aborti in 15 anni. "Scritto col mio sangue" - (Il Tempo)
O. Anaclerio - 28/04/2010

La libertà fraintesa - (Il Foglio.it)
C. Bellieni - 28/04/2010

Bimbi-merce. Da scartare? - (Avvenire)
G. Galeotti - 29/04/2010

Flamigni: "Aborti in ritardo? Anche colpa degli obiettori" - (Il Fatto Quotidiano)
S. D'Onghia - 29/04/2010

Il minuscolo combattente - (Il Foglio)
N. Tiliacos - 30/04/2010

Aborti in calo tra le minorenni - (Avvenire)
- 30/04/2010
OBIEZIONE DI COSCIENZA DEI FARMACISTI

Farmacisti, diritto al "no" - (Avvenire)
D. Pozzoli - 29/04/2010

L'obiezione entra in farmacia - (La Stampa)
F. Amabile - 30/04/2010

Obiezione di coscienza anche per i farmacisti - (Il Manifesto)
E. Martini - 30/04/2010
CONTRACCEZIONE

La pillola della libertà - (La Repubblica)
N. Aspesi - 26/04/2010

La pillola della libertà - (La Repubblica)
A. Ginori - 26/04/2010

Cinquant'anni di Pillola non ci hanno portato la felicità - (Il Foglio)
G. Ferrara - 26/04/2010

La pillola e la nostra libertà sulla pelle delle portoricane - (Il Riformista)
L. Scaraffia - 29/04/2010

Via una pillola, sotto un'altra - (Avvenire)
T. Gomez - 29/04/2010
PMA/LEGGE 40/IL PROBLEMA DEGLI EMBRIONI CONGELATI

"Stop alla superbanca di embrioni congelati. Adozioni possibili" - (Corriere della Sera)
M. De Bac - 27/04/2010

"Embrioni congelati restano intoccabili" - (Avvenire)
E. Negrotti - 28/04/2010

Embrioni congelati, il difficile equilibrio - (Avvenire)
E. Negrotti - 29/04/2010
TESTAMENTO BIOLOGICO/EUTANASIA

Al Pacino diventa il dr Morte, lezione di eutanasia alla tv Usa - (La Repubblica)
A. Aquaro - 24/04/2010

Le urne funebri nel lago. La pista dell'eutanasia - (Corriere della Sera)
G. Fasano - 29/04/2010

Zurigo, scelsero la dolce morte. Ceneri nel lago - (Il Mattino)
D. Ameri - 29/04/2010

Testamento biologico, alibi per medici? - (Avvenire)
F. Ferrarini - 29/04/2010

Biotestamento, superare gli steccati ideologici - (La Voce Repubblicana)
- 30/04/2010
TRAPIANTI/DONAZIONI DA "SAMARITANI"

Trapianti, via libera ai donatori samaritani - (Corriere della Sera)
- 24/04/2010

Svolta nei trapianti. Donazioni permesse anche da sconosciuti - (La Stampa)
M. Accossato - 24/04/2010

Il rischio di corrompere la nobiltà di un dono - (Avvenire)
F. D.Agostino - 25/04/2010

Trapianto di reni, c'è il primo sì all'anonimato - (La Gazzetta del Mezzogiorno)
- 26/04/2010
BIOETICA/BIOPOLITICA

Fa strada la bioetica in aula - (Avvenire)
A. Bernardini - 29/04/2010

Tettamanzi: "Saper accogliere la vita" - (Avvenire)
S. Leonetti - 29/04/2010

Giovani responsabili se "masticano" nozioni di genetica - (Avvenire)
M.G. Leonardi - 29/04/2010
PROFESSIONE/ORGANIZZAZIONE SANITARIA/SPESA

Non si può più rinviare la lotta agli sprechi - (Il Sole24Ore )
R. Turno - 26/04/2010

Ospedali e Asl sotto la lente del rating - (Il Sole24Ore )
M. Bartoloni e P. Del Bufalo - 26/04/2010

Federalismo sanitario in bilico: 10 a 10 - (La Repubblica)
M. Pirani - 26/04/2010

L'Italia dei pazzi armati - (La Stampa)
E. Lisa - 26/04/2010

Allarme specialisti in ospedale. In Lombardia mancano anestesisti, cardiologi e pediatri - (Corriere della Sera ed. Milano)
S. Harari - 26/04/2010

La sanità è travolta da troppa burocrazia - (Libero)
M. Giordano - 27/04/2010

Lazio ad alto tasso di medici di base - (Il Giornale, Dossier Lazio)
- 28/04/2010

Si sta diffondendo il turismo farmaceutico - (Il Giornale, Dossier Lazio)
- 28/04/2010

La malasanità può essere sconfitta - (Il Giornale, Dossier Lazio)
- 28/04/2010

Sanità, tra i manager al top ora ci sono anche i leghisti - (La Repubblica)
A. Montanari - 28/04/2010

Da sabato rivoluzione per l'ECM - (Doctor News)
- 28/04/2010

Intramuraria con meno vincoli - (Il Sole24Ore )
- 29/04/2010

Campania in rosso, 10mila stipendi bloccati - (La Repubblica)
R. Fuccillo - 29/04/2010

La minaccia dei camici bianchi. "Fermiamo tutto" - (Il Mattino)
M. Chiapparino - 29/04/2010

Altre nuove tappe verso la buona sanità. Int. a F. Fazio - (Il Giornale, Dossier Campania)
N. Giurlani - 29/04/2010

Ordine professionale per i fisioterapisti - (Il Secolo XIX)
M. Mezzasalma - 29/04/2010

Fazio: meno letti in ospedale, medici di famiglia a tutto campo - (Il Sole24Ore )
R. Turno - 30/04/2010

Conti in rosso, arrivano gli ispettori del Ministero - (Il Mattino)
G. Ausiello - 30/04/2010

Per fare il medico ci vuole fegato - (Tempi)
- 05/05/2010

Sanità. La fortuna di essere lombardi - (Tempi)
G. Cesana - 05/05/2010

Come si costruisce un primato (4MB) - (Tempi)
B. Frigerio - 05/05/2010