RASSEGNA STAMPA
PROFESSORESSA CATTANEO, DI COSA STIAMO PARLANDO?


Dalla tribuna dell’autorevole rivista americana “Nature” (Science, dogmas and the state. Nature, Advance Online Publication, Published online 24 November 2008), la professoressa Elena Cattaneo dell’Università di Milano non ha perso occasione di lanciare questa settimana l’ennesimo anatema sulla politica oscurantista della ricerca in materia di cellule staminali nel nostro paese. photo by "flickr - Dave J Johnson" - nature.berkeley.edu
L’occasione è offerta dalla recensione del saggio “Staminalia: Le Cellule Etiche e i Nemici della Ricerca” di Armando Massarenti, giornalista del Sole 24 ore.
Non è questa la sede per sofisticate questioni scientifiche, che pure prima  o poi andranno affrontate senza pregiudiziali ideologiche e guardando ai risultati oggi disponibili. E’ doveroso però ricordare alla professoressa alcuni elementi che la sono purtroppo sfuggiti nella foga moralizzatrice:

  1. In questo paese così retrivo, papalino e scientificamente oscurantista, la professoressa Cattaneo ha potuto diventare, grazie al suo indiscusso valore, una riconosciuta voce autorevole nel panorama scientifico internazionale, anche (e ultimamente soprattutto) lavorando con cellule staminali embrionali, ottenute da importazione, nonostante, o malgrado, le suddette leggi oscurantiste vigenti in Italia. Tutto questo in un ambiente pubblico, cioè l’Università di Milano.
  2. Lo stesso paese manipolatore di risultati scientifici e di coscienze, ha dato alla nostra professoressa anche l’opportunità di sfruttare il suo lavoro in tema di cellule staminali neuronali per creare impresa, che anche in questo caso è il risultato di una compartecipazione pubblico-privato, essendo Dialectica, lo start-up in questione, uno spin-off accademico.
  3. Inoltre ci preme dire che sarebbe ora di scendere dall’empireo della ricerca idealizzata e dispensatrice di patenti etiche per cominciare a discutere di questi temi da un punto di vista più traslazionale e forse un po’ più interessante, cioè parlare del valore attuale e potenziale che la terapia rigenerativa può offrire ai malati, perché è soprattutto per questo che si fa ricerca in questo settore. Da questo punto di vista, non ci è noto di un solo paziente nel mondo che sia stato trattato con cellule staminali embrionali, mentre sono decine di migliaia quelli che hanno beneficiato dell’utilizzazione delle cellule staminali adulte. Questo dato, non si sa perché, non viene mai citato.
  4. Infine la professoressa si appella alla dimensione etica e all’obiettività della scienza galileiana. Non fa un buon servizio alla scienza e alla sua crescita chi ostinatamente rifiuta di guardare i risultati clinici delle ricerche e si arrocca sulle sue posizioni precostituite.

Detto questo, siamo disponibili a discutere con la professoressa Cattaneo di scienza, clinica, e finanziamenti alla ricerca. Il punto della questione è che non è per noi lecito che si sopprimano o manipolino vite umane (leggi embrioni) in nome di qualsivoglia scienza.

Editoriale a cura di M. Bregni e G. Pompilio

                                                                                                                                           La Redazione

(versione in pdf per stampa)


TESTAMENTO BIOLOGICO/EUTANASIA/ACCANIMENTO TERAPEUTICO/IL CASO ENGLARO

Le associazioni in Europa per tutelare i diritti - (Avvenire)
P. Viana - 22/11/2008

"Eluana, un decreto legge per non staccare il sondino" - (Avvenire)
P. Ciociola - 22/11/2008

Sul testamento biologico oggi la Chiesa perderebbe - (Il Riformista)
F. Cossiga - 22/11/2008

Dobbiamo avere rispetto per Eluana - (L'Avanti!)
E. Cipolla - 22/11/2008

Quante contorsioni dietro la parola eutanasia - (Avvenire)
F. D'Agostino - 23/11/2008

Carron: c'è un mistero in ogni vita - (Avvenire)
- 23/11/2008

"Risparmiamo a Eluana il tormento di Terri" - Intervista a D. Callahan - (Corriere della Sera)
F. Porcini - 23/11/2008

Zurigo, la clinica della dolce morte, ogni anno bussano 1500 italiani - (La Repubblica)
E. Bonerandi - 24/11/2008

Perchè la Cassazione ha negato una "legittima difesa" - (ilsussidiario.net)
L. Violini - 24/11/2008

Stato di diritto? No, di delitto - (L'Avanti!)
A. Pagano - 25/11/2008

La legge che ci chiede il dolore per Eluana - (Liberal)
R. Buttiglione - 25/11/2008

Ero in coma e sentivo i dottori dire: è irrecuperabile" - (Avvenire ed. Milano)
E. Viganò - 26/11/2008

Fine vita, alla legge "nessuna alternativa" - (Avvenire)
E. Negrotti - 26/11/2008

Legge sulla fine della vita. L'appello di Napolitano - (Corriere della Sera)
M. Iossa - 26/11/2008

"Subito una legge sul fine vita" - (Il Sole 24 Ore)
E. Bruno - 26/11/2008

Bioetica, la legge non sia contro Eluana - (L'Unità)
L. Manconi - 26/11/2008

Il Quirinale sulla fine della vita "Una legge è indispensabile" - (La Repubblica)
P. Colaprico - 26/11/2008

Madrid, il consultorio per la morte dignitosa - (Corriere della Sera)
E. Rosaspina - 27/11/2008

Eluana & gli altri: la scienza è molto più avanti - (Avvenire)
V. Daloiso - 27/11/2008

Liberi di fare tutto. E non di cambiare idea? - (Avvenire)
G. Galeotti - 27/11/2008

Il testamento che condanna - (Avvenire)
E. Vinai - 27/11/2008

"Su Eluana eccessi di formalismi dalla magistratura" - (Avvenire)
I. Nava - 28/11/2008

Luca non è un vegetale - (Famiglia Cristiana)
- 30/11/2008

Così si scivola verso forme mascherate di eutanasia - (Famiglia Cristiana)
- 30/11/2008

L'enigma dei risvegli - (Panorama)
D. Ovadia - 04/12/2008
E IL CASO DEL NEONATO DI TREVISO
CURE PALLIATIVE / TERAPIA DEL DOLORE

Curare anche quando non si può guarire - (Il Secolo XIX)
F. Mereta - 22/11/2008

In Italia, ogni anno 250mila in fase terminale - (La Gazzetta Economica)
- 28/11/2008

Primo: non soffrire - (Left)
S. Luciani - 28/11/2008

La lotta al dolore? E' segno di civiltà di un Paese - (Oggi)
U. Veronesi - 03/12/2008
ABORTO/CONTRACCEZIONE/PILLOLA DEL GIORNO DOPO

Claire Simon. Le donne sovrane del cortpo - (L'Unità)
A. Marazzi - 23/11/2008
STAMINALI/EMBRIONI/RICERCA/"FUGA DEI CERVELLI"

Staminali contro la SLA. Vescovi: test entro il 2009 - (Avvenire)
E. Negrotti - 22/11/2008

Napolitano: "Troppi tagli, fuggono i cervelli" - (Il Giornale)
G. Battistini - 22/11/2008

Le staminali diffamate dall'ideologia - (tSt - tutto Scienze e tecnologia)
E. Cattaneo - 26/11/2008

Anche l'Italia si lancia sulle "nuove staminali" - (Avvenire)
E. Negrotti - 27/11/2008

Vescovi: "Embrioni? E' tempo perso" - (Avvenire)
A. Turchetti - 27/11/2008

Staminali adulte, la rivoluzione possibile - (Il Sole 24 Ore, Sanità)
A. Vescovi - 27/11/2008

Sugli embrioni nessun brevetto - (Il Sole 24 Ore)
M. Bellinazzo - 27/11/2008

Staminali adulte per ridurre il rigetto - (Avvenire)
- 28/11/2008

"Vietati brevetti su embrionali" - (Avvenire)
- 28/11/2008

Europa, linea dura sulle staminali - (Il Sole 24 Ore)
- 28/11/2008

Il fine terapeutico non salva il brevetto - (Il Sole 24 Ore)
M. Scuffi - 28/11/2008

Staminali? La battaglia è per le embrionali - (Corriere della Sera, Style Magazine)
P.L. Battista - 28/11/2008

Scusate, l'ho fatto in Spagna - (Oggi)
E. Perugini - 03/12/2008
GENETICA/EUGENETICA/EUGENISMO/RIDUZIONISMO

La procreazione "senza uomini" fa sorridere Torino - (Corriere della Sera)
- 25/11/2008

I test del DNA diranno se ci ammaleremo? - (Come Stai)
- 01/12/2008
BIOETICA/BIOPOLITICA

Sulle questioni della vita un accordo è possibile - (Il Tempo)
G. Grillo - 23/11/2008

Costituzione "sequestrata" - (Il Tempo)
R. Buttiglione - 24/11/2008
PROFESSIONE/ORGANIZZAZIONE SANITARIA/SPESA

Più attenta alla persona la sanità del domani - (Il Secolo XIX)
- 22/11/2008

Odissea liste d'attesa. Solo i ricchi si curano - (Il Tempo)
V. Spinella - 23/11/2008

Ama il medico tuo - (Il Sole 24 Ore)
M. Campieri - 23/11/2008

Ospedali, la razionalizzazione "taglia" i primari - (Il Sole 24 Ore, Sanità)
- 25/11/2008

Sanità. La Lombardia cambia le regole - (L'Ordine)
- 26/11/2008

Se la politica sanitaria va contro la deontologia - (Il Secolo XIX)
S. Castellaneta - 28/11/2008

Le cure gratis ai clandestini costano 42 milioni - (Il Giornale, ed. Milano)
P. Vernizzi - 28/11/2008

Sanità, le Regioni incassano il congelamento dei tagli - (Il Sole 24 Ore)
R. Turno - 28/11/2008
INFERMIERI

Padoan: "I nostri infermieri lavorano poco" - (Il Gazzettino)
D. Calimani - 26/11/2008