RASSEGNA STAMPA
QUALITA' E SIGNIFICATO: IL SIGNIFICATO DELLA QUALITA' E' UNA PRESENZA


In un recente articolo del Journal of Medicine and the Person (Vol. 6, settembre 2008) Carolyn Ellis asserisce che “Il paradigma dominante della scienza medica è un orientamento metodologico empiricista che cerca predizione e controllo basandosi su osservazioni cliniche, analisi e interviste. Questa strategia di ricerca produce informazioni utili, ma induce a organizzare l’esperienza clinica in sistemi che minimizzano il significato di quegli aspetti dell’esperienza che non possono essere facilmente ridotti a concetti o a conoscenza astratta. Così la frustrazione, l’ambiguità, il dolore, la sofferenza e la confusione associati alla ricerca di un significato sono oscurati da astrazioni, categorie e misure che soddisfano il bisogno di controllo, ordine e stabilità. Ironicamente, la “conoscenza” prodotta da questo atteggiamento scientista elimina l’esperienza emozionale e corporea in un’area della vita – malattia, morte e fine vita – dove l’emozione e l’esperienza fisica predominano”. Un approccio più completo alla ricerca sulla qualità della vita include il problema del significato (G. Cesana, editoriale Vol 6, nr 3, settembre 2008): è evidente la necessità di misurare nella qualità, al di là di dati ovvii, anche il senso profondo dell’agire.

Nella letteratura scientifica è già in atto il tentativo di misurare il “significato della vita” (meaning in life, MiL) con i medesimi strumenti utilizzati per rilevare la qualità della vita: uno di questi approcci metodologici, lo SMiLE, viene adottato in vari ambiti di applicazione da gruppi di ricercatori tedeschi e svizzeri. Lo SMiLE è applicato sia su soggetti sani, che nei pazienti con tumore e in psico-oncologia. La ricerca in soggetti sani ha messo in evidenza che gli indicatori più importanti e le risposte fornite in questi items variano a seconda dell’età. Gli indicatori più importanti rilevati dallo SMiLE per misurare la qualità della vita sono: l’amicizia, l’area degli affetti e della relazione, la soddisfazione sul lavoro, la salute, i valori di altruismo, spiritualità, e religione (Fegg et al, Health and Quality of Life Outcomes, Novembre 2007). Uno studio recente in pazienti con tumore (Stiefel et al, Support Care Cancer, Ottobre 2008) riporta che le aree più importanti sono quelle della relazione interpersonale, e che la soddisfazione dei pazienti in queste aree è analoga a quella dei soggetti sani.
La metodologia statistica di questo strumento è particolarmente complicata perché prende in considerazione il tipo di valore, il suo peso e il livello di soddisfazione, e riflette la difficoltà di riportare in numeri un dato dell’esperienza sensibile che sfugge alle categorie “scientifiche”. Infatti l’ultimo lavoro citato terminava dicendo che “…ulteriori studi sono necessari (…) per approfondire la nostra conoscenza di questo aspetto tipicamente umano, che è così facile da percepire e così difficile da afferrare” (so easy to perceive, and so difficult to grasp).

Al di là di formule, validazioni e algoritmi, la questione è aperta e attraversa tutta la medicina contemporanea: già nel 1998 l’autorevole New England Journal of Medicine riportava che il 47% dei medici che avevano ricevuto una richiesta di suicidio assistito citava la perdita di senso della vita come il principale motivo della richiesta (NEJM 1998;338:1193).
La mostra sulla qualità della vita che Medicina e Persona ha presentato al Meeting di Rimini e che sta girando negli ospedali di tutta Italia, documenta in modo impressionante che il desiderio di significato dell’uomo è infinito, e che la malattia, invece che ridurlo, lo esalta. Mario Melazzini ripete che “…non è l’accanimento terapeutico che deve spaventare, ma l’accanimento con cui si cerca di censurare la domanda di senso all’esperienza dell’uomo, che ormai soffocata in tutti gli ambiti della vita, emerge irriducibile nella malattia”.

Nella nostra esperienza quotidiana di assistenza al paziente ci rendiamo conto che la domanda di significato è altrettanto importante che quella di salute. Se non è possibile misurare il significato della vita così come si misura la glicemia, è tuttavia sperimentabile in un rapporto umano di condivisione. Questo è tanto più attuale in questo periodo dell’anno in cui il Significato si è fatto presente come realtà umana visibile, toccabile: si è fatto spazio nella vita di molti di noi.

Buon Natale.

Editoriale a cura di M. Bregni.
                                                                                    La Redazione               


(Versione in pdf per la stampa)


TESTAMENTO BIOLOGICO/EUTANASIA/IL CASO ENGLARO/L'ATTO DI INDIRIZZO DEL MINISTRO SACCONI/IL CASO DELLA RAGAZZA DI TORINO

"Vita disponibile": cattolici divisi - (Corriere della Sera)
L. Accattoli - 15/12/2008

Eluana, il vero problema: dare dignità alla morte - (Il Gazzettino)
P. Tropeano - 16/12/2008

Lecco tra incubo e speranza. L'ultima partita di Eluana - (Avvenire)
L. Bellaspiga - 17/12/2008

"Persone in stato vegetativo, non si tolgano acqua e cibo" - (Avvenire)
P. Ciociola - 17/12/2008

Sacconi: nessun ospedale tolga acqua e cibo a Eluana - (Corriere della Sera)
M. De Bac - 17/12/2008

C'è un ministro, qualcosa si può fare - (Il Foglio)
G. Ferrara - 17/12/2008

Eluana, diktat di Sacconi: vietato staccare il sondino - (Il Manifesto)
M. Maturi - 17/12/2008

"E' un suo diritto togliere il sondino" - (Corriere della Sera)
G. Guastella - 18/12/2008

"Stessa dignità per sani e disabili" - Int. a V. Possenti - (Corriere della Sera)
P. Conti - 18/12/2008

Il diritto alle cure e il rifiuto delle terapie - (Corriere della Sera)
I. Marino - 18/12/2008

Il manifesto francese: "I malati vogliono vivere" - (Avvenire)
D. Zappalà - 18/12/2008

Così è nata la lezione naturale del ganzissimo duca Enrico - (Il Foglio)
M.P. Baccari - 18/12/2008

Tondi, atto legittimo ma ininfluente - (Il Gazzettino)
- 18/12/2008

La clinica di Udine annuncia: Eluana morirà qui - (Il Giornale)
S. Filippi - 18/12/2008

Ora Sacconi minaccia i medici - (Il Manifesto)
M. Maturi - 18/12/2008

Fisichella: "La vita umana va difesa" - (Il Messaggero)
F. Giansoldati - 18/12/2008

Ci vuole una legge per non far morire Eluana - (Italia Oggi)
E. Fortuna - 18/12/2008

Eluana, Udine è pronta. Sacconi ricatta e minaccia - (L'Unità)
F. Fantozzi - 18/12/2008

Lo Stato? Finito per decreto - (L'Unità)
M. Mori - 18/12/2008

La volontà di una donna - (La Repubblica)
U. Veronesi - 18/12/2008

L'intesa tra clinica e famiglia. Ecco come morirà Eluana - (La Repubblica)
P. Colaprico - 18/12/2008

E se papà portasse Eluana a morire a casa? - (Libero)
L. Santambrogio - 18/12/2008

La clinica: "E' un'intimidazione" - (Libero)
D. Zanirato - 18/12/2008

Basta politici, rispettate la magistratura - (Libero)
M. Orsucci - 18/12/2008

"La nostra Udine non diventi la città della morte facile" - (Avvenire)
L. Bellaspiga - 19/12/2008

Impulsi elettrici al cervello: ventenne esce dal coma - (Corriere della Sera)
R. Rizzo - 19/12/2008

No alla pietà sotto la legge - (Europa)
E. Mazzarella - 19/12/2008

"Anche per Eluana c'è speranza" - Int. a S. Canavero - (Il Foglio)
D. Raineri - 19/12/2008

La galleria degli orrori - (Il Foglio)
- 19/12/2008

Le crudeltà gratuite - (Il Foglio)
G. Ferrara - 19/12/2008

L'ora di Eluana, Udine l'aspetta e attacca Sacconi - (Il Riformista)
A. Calvi - 19/12/2008

L'altra Eluana: si sveglia dopo un anno di coma - (Libero)
O. Giannino - 19/12/2008

Eluana, sia fatta la sua volontà - (Panorama)
- 23/12/2008
ABORTO/RU486/LEGGE 194

Via libera alla pillola abortiva. "Il governo non può fermarla" - (Corriere della Sera)
M. De Bac - 14/12/2008

Ru486: via libera alla favola dell'aborto facile - (Il Sussidiario.net)
A. Morresi - 15/12/2008

Meno traumi senza ferri e anestesie - (L'Unità)
P. Greco - 15/12/2008

Parte dal pulpito la guerra alle donne - (L'Unità)
L. Ravera - 15/12/2008

L'Agenzia del Farmaco valuta i conflitti con la 194 - (Avvenire)
E. Negrotti - 16/12/2008

Alla Toscana il discutibile primato - (Avvenire)
A. Bernardini - 16/12/2008

Se si andrà avanti sarà violata la legge 194 - (Avvenire)
I. Nava - 16/12/2008

Aborto, la pillola indigesta al governo - (Il Manifesto)
E. Martini - 16/12/2008

Pillola abortiva: salta il via libera - (Il Sole24Ore )
M. Bartoloni - 16/12/2008

Alle donne non piace abortire. la Ru486 rispetta la 194 - (L'Unità)
M. Zegarelli - 16/12/2008

La pillola dell'aborto all'ultimo ostacolo - (Libero)
M. Dergani - 16/12/2008

Pillola Ru486, tutto rinviato - (Avvenire)
G. Santamaria - 17/12/2008

Crudeltà in pillole - (Il Foglio)
A. Benini - 17/12/2008

La pillola non va giù - (Il Foglio)
M. Crippa - 17/12/2008

E ora lo stop alla pillola. Con l'aiuto dei teodem - (Il Manifesto)
E. Martini - 17/12/2008

I rischi? Altissimi e ben nascosti - (Avvenire)
E. Molinari - 18/12/2008

La Ru486 ha ucciso ancora. Perchè insistere? - (Avvenire)
V. Daloiso - 18/12/2008

La cognizione del dolore - (Il Foglio)
A. Benini - 18/12/2008

Meglio di no - (Il Foglio)
- 18/12/2008

Meglio nascere - (Il Foglio)
- 18/12/2008

Ru486, è polemica nei partiti e Formigoni dice no alla pillola - (La Repubblica ed. Milano)
V. Montanari - 18/12/2008

Quella pillola è fuorilegge, tradisce la 194 - (Liberal)
G. Mecucci - 18/12/2008

E' una violenza, non una conquista - (Liberal)
L. Santolini - 18/12/2008

Appello - (Il Foglio)
L. Scaraffia, R. Formigoni, G. Ferrara - 19/12/2008

Contro la Ru486 - (Il Foglio)
- 19/12/2008

Non esiste l'aborto indolore - (Panorama)
G. Ferrara - 23/12/2008
STAMINALI ADULTE ED EMBRIONALI/RICERCA
L'ISTRUZIONE "DIGNITAS PERSONAE"/BIOETICA/BIOPOLITICA

Quel che va preservato a garanzia di tutti - (Avvenire)
F. D'Agostino - 13/12/2008

Un grande sì alla vita umana - (Avvenire)
M. Muolo - 13/12/2008

Il Vaticano e gli embrioni: hanno dignità di persone - (Corriere della Sera)
- 13/12/2008

Il Vaticano: "L'embrione è una persona, non si può congelarlo" - (Il Giornale)
A. Tornielli - 13/12/2008

Il Vaticano: "L'embrione ha dignità di persona" - (Il Messaggero)
F. Giansoldati - 13/12/2008

"I figli non si fanno in laboratorio" - (Il Sole24Ore )
C. Marroni - 13/12/2008

Procreazione assistita. Per la Chiesa si fa col condom bucato - (L'Unità)
R. Monteforte - 13/12/2008

Per difendere la vita serve uno sforzo comune - (L'Osservatore Romano)
R. Fisichella - 13/12/2008

Una genuina promozione del senso della vita umana - (L'Osservatore Romano)
- 13/12/2008

Dal Vaticano un altro no: "L'embrione è persona umana" - (La Repubblica)
J. Navarro Valls - 13/12/2008

L'embrione è persona: è questa la frontiera della civiltà - (Liberal)
R. Fisichella - 13/12/2008

Non tutto l'artificiale viene per nuocere - (Liberal)
M.L. Di Pietro - 13/12/2008

La Chiesa apre ai figli (legittimi) della scienza - (Libero)
A. Stoppa - 13/12/2008

Vita, disporne liberamente - (Il Foglio)
V. Possenti - 14/12/2008

Ippolito spiega la metafisica della "Dignitas Personae" - (Il Foglio)
B. Ippolito - 14/12/2008

Non divieti ma un appello a seguire la verità e la bellezza della vita - (Il Sussidiario.net)
R. Colombo - 15/12/2008

I medici si pronunciano su pillola, aborto e immaturi - (La Stampa - Dossier Più)
A. Sermonti - 15/12/2008

Avanza una nuova stagione eticamente (molto) insensibile - (Il Foglio)
G. Ferrara - 15/12/2008

Dove nasce la zona grigia della risacca bioetica - (Il Foglio)
G. Ferrara - 16/12/2008

Insensibilità etica - (Il Foglio)
M. Valensise - 16/12/2008

L'indisponibilità della vita principio razionale universale - (Avvenire)
F. D'Agostino - 17/12/2008

"Dignitas Personae" dalla parte della scienza - (Avvenire)
A. Pessina - 18/12/2008

Ma la ricerca deve rispettare i diritti dell'uomo - (Avvenire)
A.M. Cosentino - 18/12/2008

La vita è sacra per gli altri ma disponibile per l'io - (Il Riformista)
M. Ricciardi - 18/12/2008

Il Papa: sempre sbagliate le decisioni contro la vita - (Avvenire)
M. Muolo - 19/12/2008

Con Possenti, contro la caricatura dell'indisponibilità della vita - (Il Foglio)
S. Belardinelli - 19/12/2008
PROFESSIONE/ORGANIZZAZIONE SANITARIA/SPESA

La sanità al risparmio - (La Repubblica ed. Milano)
F. La Spina - 13/12/2008

La guardia medica fugge da Milano - (La Repubblica ed. Milano)
L. Asnaghi - 13/12/2008

Cosa vuol dire diritto alla salute - (La Gazzetta del Mezzogiorno)
G.Grassi - 14/12/2008

E lo Stato tartassa il centro che cura i bimbi leucemici - (Corriere della Sera)
G.A. Stella - 16/12/2008

Sanità modello San Raffaele - (L'Espresso)
- 23/12/2008
VARIE

La sorpresa dei tumori letti "al contrario" - (Avvenire)
A. Turchetti - 18/12/2008

La donna che visse due volte - (Liberal)
- 18/12/2008