MEDICO CURA TE STESSO - Milano, 26-28 maggio 2005


 

 

SOGGETTI, SISTEMA E TECNOLOGIE IN SANITA'

III Congresso Internazionale

26 - 28 maggio 2005
Milano, Università degli Studi

 

 


PERCHE' IL CONGRESSO
È vero: non è un momento facile per la sanità italiana, alle prese con numerosi problemi (minori risorse, invecchiamento della popolazione, sviluppo tecnologico) e che non sa più interrogarsi sulla reale adeguatezza della sua risposta alla domanda di salute dell’uomo di oggi.
Non vogliamo allinearci ai tanti scettici perché facciamo ogni giorno l’esperienza di un cambiamento possibile già da oggi per una medicina a misura dell’uomo, che passa attraverso un soggetto che non si lascia censurare e una attenzione alla persona concreta vissuta come coessenziale alla cura.
Siamo persuasi che questo realismo, vissuto quotidianamente da molti operatori sanitari appassionati al proprio lavoro, sia utile a costruire il domani della professione e possa dettare criteri adeguati ed affrontare le questioni dei luoghi della cura, della ricerca, dell’organizzazione sanitaria, e dell’uso delle risorse economiche.
In questo convegno vogliamo affrontare questioni chiave quali la formazione, l’assetto di sistema, le biotecnologie e le problematiche della professione in genere, a partire da questa posizione umana e in vista di un bene comune e di spazi di libertà responsabilmente vissuti.

 Abstracts poster

 Programma

GIOVEDI' 26 MAGGIO 2005

14.00 Saluto delle Autorità
14.15 Apertura dei lavori - F. Achilli
14.30-15.00 Introduzione al convegno
> QUALE DOMANI PER LE PROFESSIONI IN SANITÀ? - G. Cesana

I SESSIONELa medicina di domani è senza professionisti?
Moderatori: A. Pesenti, R. Latocca
15.00 Idee per un lavoro. Lezione magistrale
> L’IRROMPERE DEL SOGGETTO NELLA MEDICINA DEI TRIALS CLINICI - L. Balducci
15.30 Coffee break
16.00 Idee in azione
> IL MALATO "LOW-TECH": CURARE CHI NON PUÒ GUARIRE? - L. Tesio
> TERAPIA MEDICA DEI TUMORI OSSEI: UNA STORIA DI PERSONE - G. Bacci
> MISURARSI FINO IN FONDO CON L’OGGETTO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA - M.I. Saracibar Razquin
17.00 Tavola Rotonda con i relatori

VENERDI' 27 MAGGIO 2005

9.00 Idee per un lavoro
> LA CONCEZIONE DELLAMEDICINA IN GIOVANNI PAOLO II - R. Colombo

II SESSIONE - Il domani del sistema: Orizzonte Europa
Moderatori: I. Spagnoli, P. Micossi
9.15 Idee per un lavoro. Lezione magistrale
> QUALE RAPPORTO TRA SVILUPPO DEI SISTEMI E LIBERTÀ PERSONALE DI INIZIATIVA - P. Del Debbio
9.45 Idee in azione
> LO STATO DEI SISTEMI DELLA SALUTE IN EUROPA - A. Carenzi
> LA SANITÀ SVIZZERA: CRITICITÀ DI UN SISTEMA IN EVOLUZIONE - I. Cassis
> IL CAPITALE UMANO COME RISORSA IN SANITÀ - G. Vittadini
10.45 Coffee break

III SESSIONE - Costruire un sistema più vivibile
Moderatori: M. Mauri, S. Del Missier
11.00 Esperienze a confronto - S. Sgambetterra, M. Pinelli, P. Biglioli, A. De Rosa Torner
12.00 Tavola Rotonda con i relatori
13.00-15.00 Lunch e Workshops
13.00-14.00 Il governo clinico: quale significato per le cure primarie - F. Bastiani, R. Nardi
13.00-14.00 Organizzazione dipartimentale: strumento del manager o del clinico? - P. Chiarelli, M. Altini
14.00-15.00 Risk management in sanità - P. Trucco, A. Franzetti

IV SESSIONEÈ la tecnologia il domani della medicina?
Moderatori: M. Basik, M. Bregni
15.00 Idee per un lavoro. Lezione Magistrale
> UMANITÀ/DISUMANITÀ NEL MONDO DELLA TECNOLOGIA - L. Gattinoni
15.30 Idee in azione
> TERAPIA CELLULARE E GENICA PER LA RIGENERAZIONE DEL MIOCARDIO ISCHEMICO - M. Capogrossi
> TRAPIANTO DI CELLULE EMATOPOIETICHE IN UTERO NELLA OSTEOGENESIS IMPERFECTA - F. Porta
> GENOMICA, PROTEOMICA, MEDICINA PREDITTIVA: LE PROMESSE E I RISCHI DELLE BIOTECNOLOGIE IN CLINICA - M. Pierotti
> IL RUOLO DELL’INDUSTRIA NELLA RICERCA BIOTECNOLOGICA - M. P. Ruffilli
17.00 Discussione
17.30 Premiazione poster

SABATO 28 MAGGIO 2005

9.00 Lettura magistrale
> SOGGETTI, SISTEMA E TECNOLOGIE PER UNA NUOVA SANITÀ - L. Negri
9.30 Educazione e formazione in Medicina: gli Ospedali di Insegnamento. Una strada percorribile?
Moderatore: E. Vitali
> FORMAZIONE ACCADEMICA: LE CRITICITÀ ATTUALI - M. Ferrario
> IL RUOLO FORMATIVO DELL’OSPEDALE - G. Pelissero
> LA PROFESSIONE INFERMIERISTICATRA OSPEDALE E UNIVERSITÀ - S. Montalti
> IL RUOLO DELLA REGIONE NELLA FORMAZIONE DEI PROFESSIONISTI IN SALUTE - C. Lucchina
> UNA PROPOSTA OPERATIVA PER GLI OSPEDALI DI INSEGNAMENTO - G. Coggi
11.00 Coffee break

11.30 Gli Ospedali di insegnamento: una proposta
Moderatore: F. Achilli
Tavola rotonda
Sono stati invitati: Girolamo Sirchia, Letizia Moratti (Ministro dell’Istruzione), Roberto Formigoni (Presidente della Regione Lombardia)
12.30 Conclusioni - F. Achilli