La fecondazione eterologa anche in Italia
(rassegna stampa del 14/04/2014)

Com’era prevedibile la fecondazione eterologa –finora vietata dalla Legge 40 – è stata resa possibile anche in Italia, grazie alla decisione della Consulta che ha ne ha ritenuto “incostituzionale” il divieto. Grazie all’ormai nota “giurisprudenza normativa” viene introdotta nel nostro Paese una tecnica che è destabilizzante non solo a riguardo del concetto di persona (il bambino è “diritto” della coppia, è “ottenuto” con metodi di compravendita di materiali biologici – sperma e ovociti -), ma anche della società civile, perché introduce e legittima una concezione della famiglia basata sul diritto di essere “appagati” (i genitori) invece che sulla gratuità (l’accoglienza di un bambino, comunque egli sia).
MeP
UNA CASA PER TUTTI: l’esistenza dell’associazione e' garanzia di un riferimento amicale ...Rinnova oggi la tua iscrizione 2014

VII CONGRESSO MeP
QUALE FUTURO PER LA SANITA'? BISOGNI, RISORSE, RICERCA - Milano, 11-12 ottobre 2013 - a breve i documenti, le registrazioni del convegno

COMUNICACI LA TUA E-MAIL
Se non ricevi le nostre comunicazioni è probabile che il tuo riferimento non sia registrato nella nostra anagrafica....
Mamma e Papà: Anacronismi?
La teoria del "Gender": applicativi e conseguenze

INCONTRI SCIENTIFICI MOSCATIANI
I cambiamenti in atto in ambito sanitario: quale interazione tra riforma del codice deontologico, innovazione dell'assistenza territoriale e ruolo dei professionisti?

Mano nella mano col Padre
“Una croce abbracciata con amore, anche se comporta l’inspiegabile, atroce sofferenza dei più innocenti, può diventare preziosa più dell’oro” (Costanza Miriano)

"IL SOGGETTO E I PERCORSI DI CURA"
Dopo i precedenti convegni "La speranza e la cura" (2008), "Il fattore umano" (2010) e "Un conoscere condiviso" (2012), rivolti agli operatori psicosociali e a coloro che a diverso titolo sono coinvolti nel lavoro sanitario e assistenziale, Medicina e Persona invita al seguente Convegno