EVENTO
LA PERSONA FRAGILE E IL SUO CAREGIVER: CURA, ASSISTENZA, O PRESA IN CARICO GLOBALE?


Nei giorni: 09/10/2010

 

 WORKSHOP

SABATO 9 OTTOBRE 2010

Auditorium GIORGIO GABER

Con il Patrocinio di:
Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, Regione Lombardia,
Provincia di Milano, Comune di Milano, FNOMCeO, IPASVI,
Università degli Studi di Milano, Università Milano-Bicocca


PROGRAMMA DEFINITIVO

Premessa
Il riconoscimento della dignità dell’esistenza di ogni essere umano è il punto di partenza e di riferimento di una società civile che si impegna affinché la malattia e la disabilità non siano criteri di discriminazione sociale e di emarginazione.
Una formazione adeguata del personale sanitario dedicato all’assistenza e alla cura è il primo passo per una medicina e una organizzazione della sanità a misura d’uomo.
La persona è al centro dell’interesse formativo e assistenziale. Ogni persona è da assistere nella sua complessità e di fronte a questo è evidente la costante inadeguatezza degli operatori e dei  familiari.
La famiglia deve poter essere co-protagonista del percorso di cura contribuendo anch’essa alla costruzione della vera alleanza terapeutica.


09.00                Saluto delle Autorità e  presentazione del convegno (Raffaele Latocca) 
09.15                Introduzione. Michele Vitacca

09.30                PRIMA SESSIONE  Quali modelli nella sfida alla complessità della fragilità 
                          Moderatori: Mario Melazzini, Giacomo Walter Locatelli
09.30 - 09.50  La presa in  carico globale del paziente fragile: culturalmente pronti? Mario Melazzini
09.50 - 10.10  L’esperienza delle reti di cura. Maurizio Bersani
10.10 - 10.30  L’assistenza domiciliare integrata: il modello dell’Emilia Romagna. Antonio Brambilla
10.30 - 10.50  Discussione
 
10.50 - 11.15  COFFEE BREAK

11.15                SECONDA SESSIONE  La risposta ai bisogni della persona con fragilità: esperienze e criticità 
                          Moderatori: Mario Melazzini, Clementina Isimbaldi
11.15 - 11.25  Il Medico di Medicina GeneraleMauro Malagoli 
11.25 - 11.35  L’infermiere. Catia Tognoni 
11.35 - 11.45  L’assistente sociale. Franco Caspani
11.45 - 11.55  Il terapistaPaolo Serrao 
11.55 - 12.05  Il paziente. Alberto Fontana  
12.05 - 12.15  La famigliaLuca Vaghetti  
12.15 - 12.30  Discussione

12.30 – 13.45  PAUSA  PRANZO

14.00                TERZA  SESSIONE  Il  percorso di continuità assistenziale: i nodi della rete    
                          Moderatori: Luigi Tesio, Angelo  Mainini
14.00 - 14.15  L’Ospedale per acuti. Il medico di riferimento del paziente. Andrea Neri. 
14.15 - 14.30  Il  Centro Dama dell’Ospedale San Paolo di Milano. Filippo Ghelma 
14.30 - 14.45  Il Centro Specialistico di Riabilitazione. Giovanna Beretta 
14.45 - 15.00  RSA/ RSD. Giovanni Battista Guizzetti 
15.00 - 15.15  La cura al domicilio. Gabriella Monolo 

15.30                TAVOLA ROTONDA  Le istituzioni a supporto del ruolo fondamentale della famiglia  
                          Moderatori: Giancarlo Cesana, Michele Vitacca  
                          Rossella Petrali, Luca Merlino, Roberto Carlo Rossi, Gianlorenzo Scaccabarozzi, Caterina Tartaglione
                      
                          Considerazini. Giancarlo Cesana 

16.30                CONCLUSIONI
                          Quali indicatori per la presa in carico globale. Michele Vitacca

17.00                Saluto finale. Mario Melazzini


Sono stati invitati:
Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia
Luciano Bresciani, Assessore Regionale alla Sanità
Giacomo Walter Locatelli, Direttore Generale ASL Milano

Moderatori e Relatori
Roberto Albonetti, Direttore Generale della Direzione Generale Famiglia, Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Regione Lombardia   
Giovanna Beretta, Dirigente Struttura Complessa Medicina  Fisica e Riabilitativa A.O. Niguarda, Milano 
Antonio Brambilla, Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Regione Emilia Romagna
Franco Caspani, Clinica Ortopedica Fisiatrica - COF - Lanzo Hospital
Giancarlo Cesana, Presidente Fondazione Ca’ Granda Policlinico Milano
Alberto Fontana, Presidente Nazionale UILDM
Filippo Ghelma, Responsabile UD DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance), A.O. San Paolo, Milano
Giovanni Battista Guizzetti, Responsabile Unità Operativa Comi, Centro Don Orione, Bergamo 
Clementina Isimbaldi, Pediatra, Azienda Ospedaliera di Lecco, Presidio di Merate
Giacomo Walter Locatelli, Direttore Generale ASL Milano
Carlo Lucchina, Direttore Generale Sanità Regione Lombardia  
Angelo Mainini, Direttore Sanitario Fondazione Maddalena Grassi, Milano
Mauro Malagoli, Medico di Medicina Generale, Modena
Mario Melazzini, Presidente Nazionale AISLA
Luca Merlino, Dirigente Unità Organizzativa Governo dei Servizi Sanitari Territoriali, Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia  
Gabriella Monolo, Responsabile Servizio Domiciliare ASL Milano 1
Andrea Neri, Direttore Presidio Ospedaliero, Azienda USL, Ravenna
Roberto Carlo Rossi, Ordine dei Medici di Milano
Gianlorenzo Scaccabarozzi, Direttore Dipertimento Interanziendale della Fragilità - ASL/AO Cure Domiciliari Palliative, Geriatriche, Riabilitative, Merate
Paolo Serrao, Terapista della neuro-psicomotricità dell'età evolutiva, Progettiamo Autonomia - Barbieri srl, Reggio Emilia
Caterina Tartaglione, Sindacato Famiglie
Luigi Tesio, Ordinario di Medicina Fisica e Riabilitativa, Università degli Studi; Direttore del Dipartimento Scienze Neuroriabilitative, Istituto Auxologico Italiano-IRCCS, Milano
Catia Tognoni, Coordinatrice Assistenza Domiciliare, Fondazione  Maddalena Grassi
Caterina Tridico, Dirigente Unità Organizzativa Programmazione, Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia  
Luca Vaghetti, genitore 
Michele Vitacca, Responsabile UO Pneumologia Fondazione S. Maugeri IRCCS, Brescia


Comitato Scientifico:
Mario Melazzini (Responsabile Scientifico), Franco Caspani, Giuseppina Della Vedova, Clementina Isimbaldi, Angelo Mainini, Mauro Malagoli, Marco Marziani, Giulio Pompilio, Adriano Rusconi, Michele Vitacca

Sede del convegno:
Auditorium GABER
Grattacielo Pirelli - Palazzo della Regione
Via Fabio Filzi 22 - Milano

 Segreteria scientifica:
 Associazione Medicina e Persona
 Via Melchiorre Gioia 171 - 20125 Milano
 Tel.: 0267382754 - Fax: 0267100597
 segreteria@medicinaepersona.org
 

 Segreteria Organizzativa:
 Limes Srl
 Via Melchiorre Gioia 171 - 20125 Milano
 Tel.: 026697911 - Fax: 0267100597
 segreteria@limesmed.com 

 

ACCREDITAMENTO ECM RICHIESTO (per tutte le professioni)
Provider ECM: Fondazione Maddalena Grassi, Milano

CONVEGNO GRATUITO PREVIA ISCRIZIONE
Essendo i posti a disposizione limitati, si  prega di inviare la scheda di iscrizione alla Segreteria Organizzativa (via fax: 0267100597 o via e-mail: segreteria@limesmed.com) entro e non oltre il 30 settembre 2010

> Programma e > Locandina

> Scheda di iscrizione